E Papa Francesco disse: “Bravo Fabio Fazio, gli evasori sono delinquenti”

E Papa Francesco disse: "Bravo Fabio Fazio, gli evasori sono delinquenti". Bergoglio lo ha detto in un'intervista a Repubblica

E Papa Francesco disse:
Papa Francesco

E Papa Francesco disse: “Bravo Fabio Fazio, gli evasori sono delinquenti”. Papa Francesco è tornato a chiedere a Dio di proteggere chi mette a repentaglio la propria vita per la vita degli altri. Ora in particolare “i medici gli infermieri e i volontari, che rischiano la vita in questo servizio” in trincea contro i colpi del morbo. Bergoglio lo ha detto in un’intervista a Repubblica, in cui – o tempora o mores, si è lamentato più d’uno – ha citato in termini di elogio addirittura un uomo di spettacolo, ossia Fabio Fazio. “Mi ha molto colpito l’articolo che scritto su Repubblica”, dice. Particolarmente apprezzata dal Pontefice l’idea che “i nostri comportamenti influiscono sempre sulla vita degli altri. Ha ragione ad esempio quando dice: ‘E’ diventato evidente che chi non paga le tasse non commette solo un reato ma un delitto: se mancano posti letto e respiratori è anche colpa sua‘. Questa cosa mi ha molto colpito”.

E Papa Francesco disse: “Bravo Fabio Fazio, gli evasori sono delinquenti”

Queste frasi del Papa hanno fatto scalpore, essendo entrambi – sia Bergoglio che Fazio – sulla linea del fuoco della polemica politica: molto apprezzati da alcuni, molto poco da altri, per dirla così. Il conduttore, in ogni caso, ha subito risposto all’inquilino di San Pietro. “Sono travolto dall’emozione. Dovrò cercare di meritarmi questo onore e questa responsabilità. Al di là delle parole che mi riguardano, Papa Francesco ha invitato tutti noi a non sprecare questo tempo difficile ma ad adoperarlo per guardare in noi stessi e rinnovarci”, ha scritto su Twitter Fazio.