Pizzarotti: “A Parma attendiamo l’ondata di piena”

Federico Pizzarotti, sindaco di Parma, ex 5Stelle ora leader di Italia in Comune, ha parlato a La Repubblica di come la sua città sta affrontando l'emergenza Coronavirus.

Federico Pizzarotti denunciato da Forza Nuova
Federico Pizzarotti denunciato da Forza Nuova (foto Facebook)

Federico Pizzarotti, sindaco di Parma, ex 5Stelle ora leader di Italia in Comune, ha parlato a La Repubblica di come la sua città sta affrontando l’emergenza Coronavirus. “Siamo in prima linea e con le armi spuntate. Non riusciamo a dare le risposte alle tante richieste che ci vengono rivolte. C’è chi vorrebbe fermare tutte le attività produttive perché c’è un rischio salute. E chi si trova in gravissime difficoltà per la battuta d’arresto delle attività. Poi i lavoratori, le famiglie… noi non dobbiamo farci prendere dallo sconforto”.

Le parole di Pizzarotti

Attendiamo l’ondata di piena e siamo abituati a rinforzare gli argini. Per questo abbiamo previsto 572 posti letto in più, così che quando arriverà il picco non lasceremo indietro nessuno. Interi reparti sono stati riconvertiti per ospitare pazienti ammalati di coronavirus, ma anche strutture private. Ci stiamo preparando. Con gli altri sindaci di tutta Italia poi, cerchiamo di condividere criticità, anche per dare informazioni adeguate. Servono risposte coerenti e omogenee e non perdere la testa davanti a cose che per un piccolo Comune possono rappresentare una difficoltà nella difficoltà”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.