Zaia: “In camper da tutti per fare il tampone”

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, in un’intervista a Radio Anch’io ha lanciato una nuova proposta.

Luca Zaia
Luca Zaia

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, in un’intervista a Radio Anch’io ha lanciato una nuova proposta: “Vogliamo fare il tampone a tutti e ci muoveremo anche con un camper per andare da tutti. Le persone positive asintomatiche devono essere individuate perché se vanno in giro contagiano altre persone anche senza saperlo. Quindi dobbiamo isolarlo. Noi siamo in grado di fare 20-25mila tamponi al giorno e avere il risultato in quattro ore’’.

Le parole di Zaia

“Se non avessimo fatto i tamponi a tutti a Vò ci sarebbe stata una epidemia. Se per assurdo fai il test a una intera popolazione quanto meno hai un’istantanea di chi è necessario isolare. Magari potessi fare in tutto il Veneto quanto fatto a Vò. Ci limitiamo a ricostruire i contatti di persona trovata positiva e li sottoponiamo a loro volta al tampone. Siamo a quota 40 mila in tutta la Regione: 2.700 positivi asintomatici e ne abbiamo isolato altre 7 mila che hanno avuto contatti con loro”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.