Conte: “La Banca Centrale non deve ostacolare”

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è tornato a parlare dopo il messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte (foto: Facebook)

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è tornato a parlare dopo il messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “In questo momento di grande difficoltà stiamo collaborando con gli altri paesi e con le istituzioni dell’Unione europea per garantire la salute dei cittadini. In un tale contesto non tollereremo atteggiamenti che interpretino i nostri interventi secondo logiche formali ed astratte, senza tenere conto dei bisogni reali dei cittadini”.

Le parole di Conte

L’Europa richiede ai Paesi membri misure decise al fine di contrastare efficacemente l’emergenza sanitaria. In particolare il compito della Banca Centrale deve essere quello non di ostacolare, ma di agevolare tali interventi, creando condizioni finanziarie ad essi favorevoli. Ci aspettiamo politiche e comportamenti dalla Banca Centrale e da tutte le istituzioni europee all’altezza delle sfide che abbiamo di fronte”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.