Salvini: “Decreto non basta, porteremo nuove proposte”

Matteo Salvini, leader della Lega, a Radio 24, non si sente tranquillo: "Porteremo nuove proposte di modifica dell’ultimo decreto, servono misure ancora più restrittive".

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Matteo Salvini, leader della Lega, a Radio 24, non si sente tranquillo: “Porteremo nuove proposte di modifica dell’ultimo decreto, servono misure ancora più restrittive”.

Le parole di Salvini

Molte fabbriche stanno chiudendo spontaneamente, faremo altre proposte perché serve più rigore e più fermezza. Il decreto non basta, bisogna chiudere le aziende non strategiche, alcune stanno chiudendo autonomamente. Ho chiesto una zona protetta europea, tra tre settimane il problema non sarà solo italiano. L’Europa deve fare un provvedimento sanitario ed economico adesso. Ora l’Europa fa annunci ma giudicheremo i fatti, vogliamo capire: quanti, come e quando. Si può fare un accordo con Parti sociali e Confindustria per chiudere quelle che non sono strategiche”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.