Ma Sgarbi non crede al Coronavirus: “E’ il virus del b**o del c**o”

Ma Sgarbi non crede al Coronavirus: "E' il virus del b**o del c**o", quindi invita tutti ad andare a Codogno

Ma Sgarbi non crede al Coronavirus:
Vittorio Sgarbi

Ma Sgarbi non crede al Coronavirus: “E’ il virus del b**o del c**o”. “Burioni, un santone, un guru, uno stregone”; “tutti voi sapete, anche quelli che stanno a Codogno, che non c’è nessun pericolo”; “chi ca**o è Pregliasco, che virus ha scoperto? Quello del b**o del c**o”, e via con il consueto show.

Ma Sgarbi non crede al Coronavirus: “E’ il virus del b**o del c**o”

Che però stavolta, venisse preso sul serio, sarebbe anche pericoloso. Dal suo account Facebook Vittorio Sgarbi ci tiene a farci sapere che in realtà, secondo lui, non esiste alcun allarme portato dal coronavirus. “Ci sarà qualcosa dietro”, certo, ma “non c’è un ca**o e hanno rotto il ca**o”, quindi “ribellatevi, mandateli a fare in c**o”. Poi il classico finale, dedicato al governo: “Capre, capre, capre”. E dunque, è l’invito: “Andate in giro, andate a Codogno”. Ma l’importante è prenderlo come intrattimento, ché su quello i gusti sono gusti, non sul serio.