Guerini: “Possibile rimodulazione dell’intervento in Libia”

La situazione in Libia continua a tenere banco, anche in Parlamento.

Lorenzo Guerini al Ministero della Difesa
Lorenzo Guerini al Ministero della Difesa (foto Facebook)

La situazione in Libia continua a tenere banco, anche in Parlamento. Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ne ha parlato in audizione nelle Commissioni Difesa di Senato e Camera in seduta congiunta. In particolare ha toccato il tema della presenza dei militari italiani nel Paese.

Libia, le parole di Guerini

“Laddove il processo di pacificazione avesse uno sviluppo positivo e si aprisse la strada a un intervento internazionale ci sarebbe margine per una possibile rimodulazione dell’intervento nazionale. L’obiettivo è tutelare gli interessi nazionali, rispondere agli obblighi internazionali e a specifiche richieste di assistenza. Non ci sono minacce dirette al nostro contingente in loco”, ha infine ribadito.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.