Berlusconi: “Al governo dilettanti allo sbaraglio”

"Dilettanti allo sbaraglio". Così Silvio Berlusconi, intervistato da 'La Verità', ha definito il Governo di Conte.

Silvio Berlusconi e il messaggio indirizzato a Mara Carfagna
Silvio Berlusconi e il messaggio indirizzato a Mara Carfagna (foto Youtube)

Dilettanti allo sbaraglio“. Così Silvio Berlusconi, intervistato da ‘La Verità’, ha definito il Governo di Conte.

Le parole di Berlusconi

Le quattro sinistre devono andare a casa perché con la cura tasse e manette l’Italia non solo non riparte, ma muore. Le rotte della geopolitica in verità mettono il nostro Paese al centro delle aree di crisi più pericolose del pianeta. Per questo sono molto preoccupato dell’inettitudine del nostro governo. Mi dispiace dirlo, perché sulla politica estera, quando sono in gioco la dignità e la sicurezza della nazione, bisognerebbe poter stare tutti uniti. Ma l’ambiguità, il dilettantismo, la mancanza di autorevolezza dell’attuale governo Conte hanno reso tutto questo molto difficile”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.