Mes, Salvini: “Uno tra Conte e Gualtieri mente e so chi è”

Oggi, lunedì 2 dicembre, il Premier Giuseppe Conte ha riferito in Senato sul Mes. Il leader della Lega Matteo Salvini ha dichiarato che uno tra lui o Gualtieri mente.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Oggi, lunedì 2 dicembre, il Premier Giuseppe Conte ha riferito in Senato sul Mes. Tra dichiarazioni, ribattute, e sospensioni per la comparsa di un Pinocchio, il leader leghista Matteo Salvini ha trovato il tempo per la sua ennesima stoccata: “Conte dice che non studio i dossier? Ma va, studio studio”. E ancora: “Li avete sentiti i 5 Stelle alla Camera? Han detto che è tutto aperto… delle due l’una. A me risulta che questi qua abbiano già dato la parola e mai nella vita si sognano di tornare indietro… O ha mentito Gualtieri o ha mentito Conte. O non ha capito niente Di Maio. Non è che ci siano altre ipotesi“.

Tra Gualtieri e Conte – prosegue Salvini – secondo me è più facile che abbia mentito Conte. Gualtieri è appena arrivato, perché dovrebbe dire una sciocchezza“.

Se Gualtieri dice che il pacchetto è chiuso, probabilmente dice la verità. Se mi hanno dato fastidio le parole di Conte? Scivola… rispetto ad agosto lo vedo molto più nervosetto, grigio, livido… Io non porto rancore”. Infine il leadere leghista, esattamente come ha fatto Giorgia Meloni, attacca le assenze tra i senatori della maggioranza. “Decine di assenze fra i 5 Stelle (oltre 30) e a sinistra (oltre 20) mentre parla Conte. Neanche la sua maggioranza lo ascolta“.