Salvini: “Aggressione a Sindaco leghista è nazismo rosso”

Il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato l'aggressione al Sindaco leghista di Massa: "Questo è nazismo rosso, noi andiamo avanti".

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato l’aggressione al Sindaco leghista di Massa: “Quando una certa parte della sinistra non ha fiducia nella democrazia, ricorre all’odio e alla violenza fisica. Purtroppo è una storia già vista ed è richiesta la massima vigilanza da parte di tutti. Questo non è dibattito di idee, anche acceso: questo è NAZISMO ROSSO”.

Il capo del Carroccio ha scritto un duro post sul suo profilo Facebook che poi prosegue. “Ecco i democratici di sinistra che sputano al sindaco di Massa – dice Salvini pubblicando anche la foto del presunto aggressore -. Ancora solidarietà al nostro sindaco, all’assessore e ai loro famigliari vigliaccamente aggrediti (non solo a sputi) ieri sera a Firenze. Noi andiamo avanti a testa alta, armati di sorriso e di fiducia nei nostri progetti di Buongoverno per l’Emilia-Romagna, la Toscana e per tutta Italia. Non si molla, per il bene del nostro Paese e dei nostri figli”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.