Salvini contro Carola: “È da galera ma va in Rai accolta con tutti gli onori”

Il leader della Lega Matteo Salvini si è scagliato ancora una volta contro Carola Rackete, che sarà ospite a Che tempo che fa da Fabio Fazio.

Salvini contro Carola
Salvini contro Carola

Il leader della Lega Matteo Salvini si è scagliato ancora una volta contro Carola Rackete, che sarà ospite a Che tempo che fa da Fabio Fazio. “Accolta con tutti gli onori, a spese degli italiani, una che dovrebbe stare in galera… Roba da matti”. Ricordiamo che la capitana Carola, al comando della Sea Watch 3, lo scorso giugno, aveva forzato il blocco navale attorno a Lampedusa per portare un gruppo di migranti, salvati poco distante dalle coste libiche, in Italia.

In quella occasione, ci furono tante polemiche. Salvini, da una parte, aveva sostenuto la sovranità italiana e l’illegalità dell’azione della Rackete. Dall’altra c’era proprio la capitana della Sea Watch 3, la quale, al contrario, ha sostenuto l’illegittimità della chiusura dei porti d’innanzi a persone in pericolo di vita. In quell’occasione ci furono polemiche anche per il fatto che Carola aveva speronato una motovedetta della guardia di Finanza.

Lasciamo la tedesca speronatrice di navi militari alla sinistra e al governo clandestino – ha concluso Salvini -. Noi stiamo con l’Italia e con Oriana, e non molliamo! #iostoconOriana”.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.