CasaPound Napoli, assolti i militanti accusati di associazione sovversiva

Gli esponenti di CasaPound Napoli sono stati assolti dopo il processo in corso nel capoluogo campano. Soltanto una condanna a tre anni.

I militanti CasaPound di Napoli sono stati assolti dall’accusa di associazione sovversiva e banda armata. I giudici hanno dichiarato che “il fatto non sussiste”. La Corte di Assise di Napoli non ha sposato la linea dell’accusa in riferimento al processo riguardanti esponenti di CasaPound a Napoli.

CasaPound a Napoli, una sola condanna

Enrico Tarantino è stato l’unico condannato a tre anni. Le accuse, nei confronti dell’uomo. erano di detenzione e porto di armi (ordigni esplosivi) in luogo pubblico. Nella fattispecie si tratta di quattro molotov.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.