Sbarchi in Italia, la Lamorgese fa il punto sugli arrivi “fantasma” dei migranti

Il Ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, ha fatto il punto della situazione sugli sbarchi in Italia, durante il 2019, al Comitato Schengen.

Sbarchi in Italia, i numeri della Lamorgese
Sbarchi in Italia, i numeri della Lamorgese (Foto: Viminale)

Gli sbarchi in Italia sono stati un argomento discusso dal Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, nel corso del Comitato Schengen. Secondo questi dati, relativi al solo 2019, gli sbarchi “autonomi” registrati, definiti anche “fantasma”, sono stati 7.510. Il dato si riferisce ai migranti che vengono individuati a terra o già nel porto. Si tratta, stando alle dichiarazioni della Lamorgese, di un dato in aumento rispetto al 2018.

Sbarchi di migranti in Italia, i dati diffusi dalla Lamorgese

Nell’intero arco del 2018 furono registrati 6mila sbarchi autonomi. Il numero è aumentato da aprile 2019 con picchi a settembre e ottobre. «Dall’inizio dell’anno al 7 novembre sono arrivati 9.944 migranti, il 55% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Dalla Libia sono arrivate 2.826 persone, 3.491 dalla Tunisia, 872 dall’Algeria e 2.431 dalla Turchia e dalla Grecia “con sbarchi diffusi su coste siciliane calabresi e sarde».

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.