Vescovo di Bologna propone tortellini “particolari” per favorire l’integrazione

Il vescovo di Bologna ha proposto dei tortellini senza carne di maiale per favorire l'integrazione. Duro il commento di Salvini.

Vescovo di Bologna propone tortelli contro il razzismo, Salvini risponde
Vescovo di Bologna propone tortelli contro il razzismo, Salvini risponde

Il vescovo di Bologna ha proposto dei tortellini senza carne di maiale per favorire l’integrazione. L’idea, ovviamente, ha mandato su tutte le furie il leader della Lega Matteo Salvini. “Per il rispetto, il vescovo di Bologna ha lanciato i tortellini senza carne di maiale – dice -. È come dire il vino rosso in Umbria senza uva per rispetto. Vi rendete conto che stanno cercando di cancellare la nostra storia, la nostra cultura?”.

Vescovo di Bologna propone tortellini contro il razzismo

Salvini ha parlato dal palco di Agrigento, commentando aspramente la proposta del vescovo Zuppi di lanciare il “tortellino dell’accoglienza”, con carne di pollo al posto di quella di maiale. “In questa variante lo possono mangiare tutti. Sia chi non mangia il maiale per motivi religiosi ma anche la persona più anziana che preferisce stare leggera“, aveva spiegato Paola Lazzari Pallotti, presidente dell’Associazione Sfogline, a cui si deve la ricetta dei nuovi tortellini.

La Lega però non si è dimostrata d’accordo. “Snaturano anche i tortellini, pur di ammiccare all’Islam, che vergogna – dichiara Lucia Borgonzoni, molto vicina al leader Salvini. “Questa per certi è integrazione. Per me è un’offesa alle nostre tradizioni che nulla ha a che fare con l’integrazione. Bastava fare i tortelloni se volevano essere più Islam friendly, ma poi non avrebbero avuto un po’ di polemica da esibire e non avrebbero offeso la cultura di un’intera città“.

Anche Galeazzo Bignami, deputato candidato da Fdi, si è dichiarato contrario. “Il rispetto passa dalla accettazione da parte di chi arriva anche delle piccole tradizioni locali, non della loro rinuncia da parte della comunità che accoglie. Chi cede oggi sulle piccole identità, a maggior ragione cederà domani sulle grandi identità”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.