Salvini ironizza su Fioramonti per la tassa sulle merendine: lancio dal palco

Matteo Salvini saluta il pubblico di Genova con il lancio delle merendine per dire no alla tassa proposta dal Ministro Lorenzo Fioramonti.

Tassa sulle merendine del Ministro Fiioramonti, Salvini le lancia dal palco
Tassa sulle merendine del Ministro Fiioramonti, Salvini le lancia dal palco

Matteo Salvini, leader della Lega, ha lanciato dal palco della festa del partito a Genova alcune merendine per “protestare” ironicamente contro la tassa sulle merendine annunciata qualche tempo fa dal nuovo Ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti. Salvini ha dato vita allo show durante la “Zena Fest”.

Salvini e la tassa sulle merendine

L’idea di Fioramonti è quella di tassare merendine e bibite gassate con l’intento di finanziare la scuola. Un progetto che non è piaciuto per nulla a Salvini, anzi. Lo stesso esponente si è fatto beffa della proposta lanciata evidenziando in diverse dirette Facebook quanto chiesto da Fioramonti. Una lotta tra le parti, Movimento 5 Stelle e Lega, che non risparmia alcun colpo.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.