Salvini: “Mai conosciuto un voltagabbana come Conte”

Il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato, di nuovo, la mossa di Matteo Renzi di creare un nuovo partito: "Solo una manovrina di palazzo".

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato, di nuovo, la mossa di Matteo Renzi di creare un nuovo partito: “Solo una manovrina di palazzo”. Salvini ha parlato da Atreju, la Festa di Fratelli d’Italia, che vedrà arrivare, in veste di ospite, anche Giuseppe Conte. E nemmeno il Presidente del Consiglio è stato risparmiato dagli affondi del leader del Carroccio: “Conte ha svenduto i confini in nome di qualcos’altro…“.

Inoltre, Matteo Salvini, commentando la proposta di riforma elettorale lanciata da Silvio Berlusconi, è tornato a ribadire che “serve una legge elettorale con la quale chi prende anche un voto in più possa vincere e governare”. Quanto alle regionali “l’alleanza di centrodestra c’è”. Infine un nuovo attacco al Premier: “Occhio, visto che viene qui domani. Conte è uno che alla partita al primo tempo sta in curva Sud e al secondo in curva Nord. Io un voltagabbana così nella mia vita non l’ho mai conosciuto“.