Salvini: “Mai conosciuto un voltagabbana come Conte”

Il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato, di nuovo, la mossa di Matteo Renzi di creare un nuovo partito: "Solo una manovrina di palazzo".

Matteo Salvini
Matteo Salvini
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato, di nuovo, la mossa di Matteo Renzi di creare un nuovo partito: “Solo una manovrina di palazzo”. Salvini ha parlato da Atreju, la Festa di Fratelli d’Italia, che vedrà arrivare, in veste di ospite, anche Giuseppe Conte. E nemmeno il Presidente del Consiglio è stato risparmiato dagli affondi del leader del Carroccio: “Conte ha svenduto i confini in nome di qualcos’altro…“.

Inoltre, Matteo Salvini, commentando la proposta di riforma elettorale lanciata da Silvio Berlusconi, è tornato a ribadire che “serve una legge elettorale con la quale chi prende anche un voto in più possa vincere e governare”. Quanto alle regionali “l’alleanza di centrodestra c’è”. Infine un nuovo attacco al Premier: “Occhio, visto che viene qui domani. Conte è uno che alla partita al primo tempo sta in curva Sud e al secondo in curva Nord. Io un voltagabbana così nella mia vita non l’ho mai conosciuto“.