Governo Conte, confermati Quota 100 e Reddito di cittadinanza

Con l'avvio della nuova maggioranza giungono novità per quanto concerne i provvedimenti come Quota 100 e Reddito di cittadinanza.

Governo Conte, novità su Quota 100 e Reddito di cittadinanza
Governo Conte, novità su Quota 100 e Reddito di cittadinanza (foto repertorio)

Dopo l’ufficializzazione del Governo Conte, in attesa della nomina dei sottosegretari, la nuova maggioranza ha già comunicato alcune novità su Quota 100 e Reddito di cittadinanza. Il nuovo Ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, ha parlato di entrambi i provvedimenti pronti a ricevere una conferma. Quota 100 rimarrà attiva ma cresce l’ipotesi di uno stop anticipato (termine del 2020). Per quanto concerne il Reddito, invece, è stato lo stesso Conte ad anticipare la notizia: «Se ci saranno dei miglioramenti da fare, per Quota 100 o per il Reddito di cittadinanza, li faremo. Ma le due misure restano. L’Rdc non deve avere finalità assistenziale – ha dichiarato la Catalfo – ma deve servire a recuperare al circuito lavorativo persone esiliate, emarginate».

Quota 100 e Reddito di cittadinanza, non si escludono modifiche

Le domande giunte all’Inps, relativa a Quota 100, non hanno raggiunto la soglia sperata e non è escluso, quindi, che si possa propendere verso un cambiamento in questa ottica. I vertici dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale ha diffuso i dati: in totale 176mila domande presentate. Oltre la metà di esse giungono da lavoratori con un’età media tra i 64 e i 65 anni. Una percentuale inferiore rispetto ai 290mila pensionamenti previsti. Viste le domande a cadenza prettamente maschile si sta valutando la proroga dell’opzione donna. Altro nodo le pensioni dei lavoratori con carriere indicate come discontinue.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.