Azienda di Grillo mai così bene: “Ricavi per 230mila euro”

La Beppegrillo Srl, società di Beppe Grillo, cofondatore del Movimento 5 stelle, ha chiuso l'esercizio commerciale con "risultato positivo di 73mila 238 euro".

Beppe Grillo
Beppe Grillo

La Beppegrillo Srl, società di Beppe Grillo, cofondatore del Movimento 5 stelle, vanta conti tutti in attivo. Ha infatti chiuso l’esercizio commerciale con “risultato positivo di 73mila 238 euro”. La società è nata nel 2017, e opera nel settore dei portali web. In particolare gestisce il blog del comico genovese dopo il ‘divorzio’ dalla Casaleggio Associati.

Azienda di Beppe Grillo

“Nel 2018 – si legge nella relazione gestionale – sono stati attivati vari contratti di visibilità sui nostri portali, da parte di aziende operanti in vari settori. I ricavi delle vendite ammontano a 230mila euro, che corrispondono agli spazi sul portale web. Il risultato operativo è di 102mila 384 euro, mentre i costi esterni operativi sono pari a 127mila 616 euro”.

La ‘Beppegrillo Srl’ ha sede a Genova e vede Grillo nelle vesti di socio unico. La società ha un “capitale investito” di 131mila euro circa. I debiti sono invece stimati in 45mila 828 euro di cui 2.276 verso i fornitori e 43mila 552 euro di carattere tributario.

Campagna per la prossima primavera

Beppe Grillo, sempre dal suo blog, ha lanciato un’iniziativa in programma per la prossima primavera. Si tratta di un tour della Penisola in camper per raccontare l’Italia che cambia. Il titolo sarà “Regeneration Road”.

“Il prossimo anno – si legge sul Blog a primavera due camper attraverseranno l’Italia ma a fine settembre Regeneration Road scalderà già i motori per un primo giro di perlustrazione. A bordo ci saranno un narratore, dei registi documentaristi, un cuoco, un fotografo. Ospiteremo lungo la strada molti ospiti: viandanti, agronomi, comici, poeti, inventori, studenti, commercianti, artisti, innovatori. A loro chiederemo un pensiero su cosa significhi ‘rigenerare’ un Paese e reinventare in modo concreto e pragmatico l’economia, la politica, il futuro, il clima, il modello di vita e produzione, il tempo libero, gli affetti”.