Vincenzo Spadafora chi è il nuovo Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport

Vincenzo Spadafora è il nuovo Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport. E' nato ad Afragola, amico e conterraneo di Luigi Di Maio.

Vincenzo Spadafora
Vincenzo Spadafora

Vincenzo Spadafora è il nuovo Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport. E’ nato ad Afragola, amico e conterraneo di Luigi Di Maio. Ha debuttato in politica nel 1998, ricoprendo la carica di segretario particolare dell’allora presidente della Regione Campania Andrea Losco, dell’Udeur. Si è poi avvicinato ai Verdi, lavorando per Alfonso Pecoraro Scanio. Infine il grande salto nel 2006, durante il Governo Prodi, quando diventa capo segreteria di Francesco Rutelli, ministro dei Beni Culturali. Nel 2011 è diventato Presidente di Unicef Italia.

Vincenzo Spadafora

Alle elezioni politiche del 2018 viene candidato dal Movimento 5 Stelle nel collegio uninominale di Casoria. Le vincerà con il 59,4% dei voti, diventando così parlamentare. Come riporta Donna Moderna, c’è stato un periodo in cui Spadafora sognava di essere l’anti-Renzi. Aveva sperato che questo esecutivo gli regalasse altri ruoli: in particolare, quello di ministro dell Istruzione. La nomina è saltata dopo la pubblicazione sul Fatto quotidiano di un articolo sui suoi rapporti con Angelo Balducci, ex Presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici, condannato in primo grado nel 2018 a 6 anni e mezzo nel processo sugli appalti del G8.