Borgonzoni in Senato con la maglietta “parlate di Bibbiano”

In Senato si è dovuta sospendere la seduta dopo che Lucia Borgonzoni (Lega) si è tolta la giacca mostrando la scritta sulla maglietta.

Borgonzoni maglietta
Borgonzoni maglietta
Clicca qui per ascoltare l'articolo

In Senato si è dovuta sospendere la seduta dopo che Lucia Borgonzoni (Lega) si è tolta la giacca mostrando la scritta sulla maglietta. “Paliamo di Bibbiano”, c’era scritto. Una provocazione che non è andata giù ai Senatori del Movimento 5 stelle e soprattutto a quelli del Pd. La Presidente del Senato ha dovuto sospendere la seduta, in quanto i politici dei vari schieramenti stavano per venire alle mani. La senatrice è stata ammonita e costretta a rimettersi la giacca, anche se sotto la scritta si continuava a vedere.

Borgonzoni nel suo intervento in Aula al Senato ha parlato poi proprio della vicenda di Bibbiano seguita dai colleghi del Carroccio che l’hanno accompagnata con il coro ‘dignità dignità. Qui si è scatenato un secondo scontro verbale a distanza e tensioni tra senatori della Lega e del Pd.