Renzi: “Accordo con M5s mi fa rosicare, ma ci serve”

Matteo Renzi torna a parlare dell'accordo di Governo tra Pd e Movimento 5 stelle. "A me costa un sacco fare l'accordo - ha dichiarato il senatore dem.

Matteo Renzi parla di Italia Viva
Matteo Renzi parla di Italia Viva

Matteo Renzi torna a parlare dell’accordo di Governo tra Pd e Movimento 5 stelle. “A me costa un sacco fare l’accordo – ha dichiarato il senatore dem -. Mi fa rosicare, non dico ‘che bello!’. Sarà lo stesso per il M5s. Non dimentico offese e insulti, ma se serve all’Italia si fa”. Matteo Renzi ha parlato ai microfoni di La7, nelle ore in cui sulla piattaforma Rousseau si vota per l’intesa tra M5S e Pd. “Noi – continua -, stiamo parlando di un orizzonte di legislatura. Il Parlamento deve eleggere il presidente della Repubblica nel gennaio del 2022, abbiamo di fronte a noi 4 anni”.

Renzi: “Accordo con M5s mi fa rosicare”

Matteo Renzi poi aggiunge: “Non credo che il M5s voglia suicidarsi e che ci siano dubbi: è un atto di responsabilità. Se non si va a un governo si va a elezioni con l’aumento dell’Iva e la recessione, non solo un bagno di sangue per l’Italia ma anche per i grillini. Sono ottimista perché facciano prevalere il buonsenso”.

I punti di difficoltà del passato non si cancellano – conclude -. Io continuo a pensare del M5s quello che ho sempre pensato e loro pensano di me quello che hanno sempre pensato. Per me è una medaglia. Tra avversari si fa un tratto di strada per salvare l’Italia”.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.