Accordo di Governo, Grillo torna a parlare di Conte

L'accordo di Governo tra M5s e Pd rimane ancora lontano, se mai si farà. Spunta intanto il nodo Premier, con la Sinistra che ha strizzato l'occhio a Roberto Fico. Grillo, invece continua a mandare apprezzamenti a Giuseppe Conte.

Beppe Grillo
Beppe Grillo

L’accordo di Governo tra M5s e Pd rimane ancora lontano, se mai si farà. Spunta intanto il nodo Premier, con la Sinistra che ha strizzato l’occhio a Roberto Fico. Quest’ultimo, tuttavia, si sarebbe già tirato fuori dalla corsa. Il garante del Movimento, intanto, continua a elogiare Giuseppe Conte. In un post sul suo Blog, in cui vengono passati in rassegna i contenuti postati durante la settimana, Grillo pubblica un estratto dell’articolo del 23 agosto dedicato al Presidente del Consiglio dimissionario. “‘Saluto con grande piacere il Professor Giuseppe Conte, lo abbiamo visto attraversare una foresta di dubbi e preoccupazioni maldestre, faziose e manierate, che ha saputo superare grazie a dei requisiti fondamentali per la carica che è destinato a ricoprire: la tenuta psicologica e l’eleganza nei modi…’. Così scrivevo a proposito del nostro Presidente del Consiglio, a maggio del 2018 e questo è il mio pensiero a distanza di un anno”.