Governo 5 Stelle-Pd, Feltri punzecchia Salvini: «Smettila di frignare e attacca»

Vittorio Feltri provoca Matteo Salvini e lo invita a intervenire in merito alla possibilità di un Governo tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico.

Vittorio Feltri chiede la reazione di Matteo Salvini
Vittorio Feltri chiede la reazione di Matteo Salvini

Vittorio Feltri, direttore della testata “Libero”, ha espresso la propria opinione dopo le dichiarazioni di Matteo Salvini in seguito all’incontro con Mattarella. Parole non proprio vicine all’esponente della Lega. Secondo Feltri, infatti, Salvini rischia di perdere consensi muovendosi con questa metodologia. Con la scelta di far cadere il Governo potrebbe aver fatto propendere verso l’apertura a un nuovo asse tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico.

Ipotesi nuovo Governo, Feltri punzecchia Salvini

«Il nuovo governo giallorosso aprirà subito porti e frontiere. Salvini se la smette di frignare e comincia ad attaccare farà incetta di consensi. E tornerà ad essere il Capitano». Nonostante questo, però, alcuni sondaggi evidenziano la crescita del partito del Carroccio.