Crisi di governo, M5S: “Salvini ha scelto Berlusconi, ma anche lui lo snobba”

Il M5S torna ad attaccare Matteo Salvini sulla crisi di governo e sulla sua presunta alleanza con Silvio Berlusconi che, sottolineano, adesso lo snobba

M5S contro Matteo Salvini
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Nuovo attacco del M5S a Matteo Salvini, apparso sul Blog delle Stelle. E questa volta tirano in mezzo Silvio Berlusconi e la sua presunta alleanza con la Lega. Presunta perché, dicono sul blog, “ora pare che sia lo stesso Berlusconi a snobbarli”.

L’attacco del M5S a Salvini

Vorremmo mettere una cosa in chiaro, visto che ancora non lo è per tutti“, esordisce il post sul blog.“Salvini e la Lega non solo hanno fatto cadere il governo a Ferragosto, portando il Paese sull’orlo del precipizio per rincorrere i sondaggi e il loro interesse personale. Salvini e la Lega hanno anche fatto una scelta politica, una chiara scelta politica”, spiegano. “Perché 24 ore dopo aver aperto la crisi, hanno chiamato Berlusconi e sono andati ad Arcore”, sottolineano dal blog.

E questo mica ce lo stiamo inventando noi, al contrario”, continuano. “È una notizia di pubblico dominio. C’è anche un’intervista di Salvini rilasciata 5 giorni fa al Giornale, guarda caso proprio il quotidiano della famiglia Berlusconi, in cui pubblicamente dice di voler fare ‘un governo del sì’ insieme al Cavaliere”, spiegano. Poi, l’affondo: “E sapete qual è il paradosso di tutto questo? Che ora pare sia lo stesso Berlusconi a snobbarli”. “Gli ha dato picche! È incredibile, nemmeno lui si fida di loro, ma è costretto a starci insieme per farsi garantire “È il solito giochino di sempre, sono 30 anni che è così. Io ti do, tu mi dai”.

Sulla crisi di governo “si è fregato lui”

“Ma a noi queste logiche non interessano. Il MoVimento 5 Stelle è un’altra cosa. Chissà cosa penseranno adesso coloro che negli ultimi mesi si erano avvicinati per la prima volta alla Lega. Salvini ha preferito Arcore a voi. È vero, ha provato a fregarci tutti, ma alla fine si è fregato lui. Ora tirate le somme!”, conclude il Movimento 5 Stelle sul Blog delle Stelle.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.