Ballottaggio Scafati 2019, risultati: vince Salvati

Ballottaggio a Scafati. A contendersi la vittoria sono stati i candidati Michele Russo e Cristoforo Salvati, che ha ottenuto la poltrona di sindaco

Ballottaggio elezioni comunali Scafati
Ballottaggio elezioni comunali Scafati

BallottaggioScafati, la vittoria è andata a Cristoforo Salvati. A contendersi la poltrona di sindaco di Scafati erano i candidati Cristoforo Salvati e Michele Russo. Su CiSiamo.info abbiamo seguito lo spoglio delle votazioni in diretta, e abbiamo fornito tutti gli aggiornamenti in tempo reale. Dopo un feroce testa a testa che è durato gran parte della serata, tra i due candidati ha vinto Salvati, al 51,87%, staccando di pochissimi punti Russo che si è attestato al 48,13%.

Ballottaggio Scafati 2019, lo spoglio in diretta

Le operazioni di voto si sono concluse alle 23 di domenica 9 giugno. Da quel momento in poi è iniziata l’attività di scrutinio. Dovendo scrutinare i soli candidati a sindaco, la procedura è stata molto più rapida rispetto alla precedente tornata elettorale. Gli elettori, infatti, hanno votato soltanto il Candidato Sindaco e non erano previste eventuali preferenze per i consiglieri. Lo scrutinio quindi è terminato in serata.

Ballottaggio Scafati 2019, i risultati in tempo reale

I dati, forniti dal Ministero dell’Interno, sono stati pubblicati durante un aggiornamento continuo. In questo secondo confronto elettorale, a distanza di due settimane dal primo turno, ha vinto il candidato che ha ottenuto il maggior numero di voti rispetto al rivale. Nel caso specifico si è trattato di Cristoforo Salvati, che è diventato così il nuovo sindaco di Scafati.

Ballottaggio Scafati 2019, affluenza alle urne

Il dato numerico, con gli elettori che si sono recati alle urne è stato fornito in tre intervalli di tempo alle ore 12, 19 e 23. L’affluenza alle urne, quindi, è stata aggiornata in tempo reale durante queste tre fasce orarie.

I candidati al ballottaggio

A spuntarla al primo turno sono stati Michele Russo e Cristoforo Salvati. Quest’ultimo ha anche battuto anche l’altra lista di Centrodestra, capitanata da Antonio Fogliame (appoggiato da Forza Italia e altre civiche). Il comune campano di Scafati ha una storia recente piuttosto travagliata, in quanto il vecchio consiglio comunale è stato sciolto per infiltrazioni camorristiche. Il compito del nuovo eletto non potrà essere più complicato, dovendo battersi per riguadagnare la fiducia dei cittadini. A Salvati quindi spetterà un arduo compito.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.