Andrea Corsaro, chi è il nuovo Sindaco di Vercelli

Andrea Corsaro ha ottenuto la vittoria a Vercelli. Il candidato ha avuto la meglio nel ballottaggio con Maura Forte.

Andrea Corsaro, chi è il nuovo Sindaco di Vercelli
Andrea Corsaro, chi è il nuovo Sindaco di Vercelli

Andrea Corsaro ha vinto il ballottaggio di Vercelli conquistando la carica di nuovo primo cittadino. Corsaro ha sconfitto la concorrenza politica guidata da Maura Forte. Al primo turno, infatti, i due erano riusciti ad avere la meglio sugli altri concorrenti politici ottenendo, rispettivamente, il 41,89% e il 24,66%. Nel secondo turno, invece, Corsaro è riuscito ad imporsi con il 54,80% dei consensi. Il divario non è stato colmato nel ballottaggio e così Andrea Corsaro ha potuto ottenere la vittoria.

Chi è Andrea Corsaro

Andrea Corsaro nacque a Vercelli il 14 agosto 1958. Si tratta di un avvocato che decise di candidarsi alle elezioni comunali della cittadina già nel 2004. Durante quella tornata elettorale ricevette il 53,29% dei consensi avendo la meglio sulla concorrenza politica guidata, all’epoca, da Mariapia Massa.

Nel 2004 si presentò come indipendente e la propria coalizione riuscì a vincere la contesa elettorale al ballottaggio. Dopo cinque anni, invece, fu eletto nuovamente come primo cittadino a Vercelli con il 60,61% delle preferenze. Proprio nel 2009 sposò il progetto de “Il Popolo della Libertà”.

Ballottaggio Vercelli 2019, cosa è accaduto al primo turno

Il candidato del Centro-Destra, Andrea Corsaro, ha conquistato al primo turno il 47,16%. Maura Forte, invece, si è fermata al 35,12%. Corsaro è stato supportato da tre liste tra cui Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia. Forte, dal proprio canto, ha ricevuto il sostegno di tre liste tra le quali vi è il Partito Democratico.

Si è fermata al primo turno delle elezioni comunali a Vercelli, la partita del Movimento 5 Stelle con il candidato Michelangelo Matricalà (6,74% per un totale di 1-531 voti). Fuori dai giochi anche i candidati Roberto Scheda (14,39% per 3.407 voti) e Alberto Perfumo (7,4% con 1.751 voti). Nulla da fare nemmeno per Federico Bodo (2,87% con 680 voti ) e Giacomo Ferrari (2,32% con 549 voti ottenuti).

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.