Elezioni comunali Firenze 2019, risultati in tempo reale: Nardella riconfermato

Dario Nardella si è aggiudicato le elezioni comunali Firenze (2019). La coalizione del Centro-Sinistra ha avuto la meglio su quella guidata da Bocci.

Elezioni comunali Firenze 2019, exit poll e spoglio in diretta

Vittoria per il candidato Dario Nardella per le elezioni comunali di Firenze (2019) che si aggiudica il voto nel capoluogo della Toscana. Le attività di scrutinio hanno decretato il successo con gli aggiornamenti con i dati in tempo reale.

Elezioni comunali Firenze 2019, i risultati

Scrutinate 360 sezioni su 360. Vince il Centro-Sinistra Dario Nardella con il 57,05% dei consensi. Al secondo posto Ubaldo Bocci al 24,79% che guida la coalizione del Centro-Destra. Il Movimento 5 Stelle, con il candidato Roberto De Blasi, invece, si attesta al 6,6%. A seguire Antonella Moro Bundu (7,29%), Fabrizio Valleri (0,81%), Andres Lasso (1,82%) e Gabriele Giacomelli (0,71%). Saverio Di Giulio, per Casapound, si attesta a 0,51%. Mustapha Watte staziona allo 0,43%.

Gli primi exit poll

risultati si potranno visionare seguendo il portale che vi offrirà tutte le informazioni necessarie per rimanere aggiornati su chi sarà il nuovo primo cittadino di Firenze. In ordine cronologico, intanto, avverrà lo scrutinio delle europee e successivamente le regionali (della sola Piemonte) e infine le comunali. In ogni caso sarà possibile seguire, durante l’arco della giornata odierna, l’aggiornamento con l’affluenza alle urne.

I risultati in tempo reale 

I candidati alle elezioni comunali di Firenze sono otto e si contenderanno la vittoria della contesa elettorale. Oltre al primo cittadino, gli elettori sceglieranno i nuovi membri del Consiglio comunale. Qualora non si dovesse ottenere l’esito al primo turno è previsto il ballottaggio che si terrà domenica 9 giugno. In quel caso, invece, a contendersi la vittoria saranno soltanto i due che avranno ottenuto il maggior numero dei voti ottenuti al primo turno.

L’affluenza alle urne a Firenze

In attesa di conoscere i risultati degli exit poll e poi dello scrutinio delle elezioni comunali, ecco i dati relativi all’affluenza definitiva alle urne. Nel capoluogo toscano l’affluenza è finale, alle 23 è stata del 68,07% dei votanti. Un dato in leggero aumento rispetto alle precedenti comunali, dove l’affluenza si era fermata al 67,22%.

Elezioni europee 2019, i dati del voto a Firenze

Poiché non sono ancora disponibili i dati riguardanti le preferenze espresse dagli elettori riguardo i candidati a sindaco, possiamo gettare uno sguardo ai risultati del voto europeo nel capologuo. In questo modo potremmo farci un’idea delle intenzioni di voto dei fiorentini.

A Firenze il partito più votato è stato il Partito Democratico, che ha ricevuto il 43,70% delle preferenze. Il Pd stacca di una ventina di punti la Lega, che si attesta al 20, 26%. Solo il 9,75% dei votanti ha scelto il Movimento 5 Stelle, e a Forza Italia va ancora peggio, poiché non sale oltre il 5,51%, di poco superiore al 5,25% di Fratelli d’Italia.

Secondo quanto si può dedurre da questi dati, è probabile che sia riconfermato il sindaco uscente Dario Nardella, sostenuto dal Pd. Tuttavia, poiché il candidato del centro-destra Ubaldo Bocci è appoggiato non solo dalla Lega, ma anche da Forza Italia e Fratelli d’Italia, potrebbe esserci un testa a testa tra i due candidati.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.