“Un giorno da pecora”, i candidati politici inciampano sui confini della Germania

Test di geografia, durante la trasmissione "Un giorno da pecora" condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, riguardante i confini della Germania.

"Un giorno da pecora", le risposte sui confini della Germania
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Durante la trasmissione “Un giorno da pecora”, in onda su Radio Rai 1, i conduttori Geppi Cucciari e Giorgio Lauro hanno rivolto delle domande a diversi esponenti politici dando vita al “quiz sull’Europa”. Intervista ad alcuni candidati per le elezioni europee e svarioni su quali siano gli Stati confinanti con la Germania.

I confini della Germania, le risposte a “Un giorno da pecora”

Susanna Ceccardi, esponente della Lega, ha dichiarato che la Germania «confina con un mare non meglio identificato a nord e con l’Ungheria». Carlo Calenda, del Partito Democratico, è giunto anch’egli sull’Ungheria mentre Sabrina Pidegnoli del Movimento 5 Stelle ha virato sui confini addirittura con la Bielorussia. Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) ha proposto Romania e Liechtenstein mentre Alessandra Mussolini si è invece rifiutata di rispondere.

Alessandra Moretti (Pd) inizia con l’Olanda facendo successivamente cadere la scelta su Spagna e Gran Bretagna. Elisabetta Gualmini ha parlato persino di Norvegia e Lituania.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.