Elezioni comunali Avellino 2019: candidati, data, liste e sondaggi

Poche settimane per l'arrivo delle elezioni comunali di Avellino. Chi sono i candidati e cosa dicono i sondaggi politici.

Elezioni comunali Avellino 2019
Elezioni comunali Avellino 2019 , exit poll

Si voterà a breve, in Campania, per eleggere il nuovo primo cittadino di Avellino (2019): manca poco, infatti, per le elezioni comunali. Su CiSiamo.info sarà possibile seguire gli aggiornamenti con l’affluenza alle urne. Prima del dato definitivo sarà possibile, inoltre, consultare gli exit poll che potranno offrire un quadro sull’andamento delle preferenze dei cittadini.

Elezioni comunali Avellino, la data

Si voterà domenica 26 maggio a partire dalle ore 7. Ci si potrà recare alle urne sino alle 23. Per lo scrutinio bisognerà attendere che si concluda lo spoglio delle elezioni europee.

I candidati e le liste

Sono sette i candidati che si contenderanno la vittoria per la carica di primo cittadino ad Avellino. Il Movimento 5 Stelle beneficerà della candidatura di Ferdinando Picariello. Luca Cipriano andrà al voto con il supporto di quattro liste nel Centro-Sinistra. La Lega concorrerà da sola con Biancamaria D’Agostino mentre il Centro-Destra vedrà la candidatura di Dino Preziosi con due liste. Gianluca Festa concorrerà con quattro liste. Una sola lista per Amalio Santoro e Massimo Passaro. Escluso dalla contesa elettorale Damiano Genovese che ha inteso fare ricorso al Tar.

Sondaggi politici e precedenti

Seguendo le scorse elezioni politiche a livello nazionale, avvenuta il 4 marzo 2018, alla Camera e al Senato la maggioranza la ottennero i 5 Stelle seguiti dal Partito Democratico e da Forza Italia. In merito alle comunali è durato poco la giunta comunale (elezioni tenute il 10 giugno 2018) con la vittoria di Vincenzo Ciampi del Movimento 5 Stelle (59,54%) seguito da Nello Pizza (40,46%): la contesa si decise al ballottaggio.

Nelle ultime elezioni regionali che si sono avute nel 31 maggio 2015, a vincere in quella circostanza fu Vincenzo De Luca (Centro-Sinistra) che ebbe la meglio sul rivale politico Stefano Caldoro. De Luca ottenne il 50,78% contro il 33,09%. Il Movimento 5 Stelle, invece, si attestò al 13,30%.

Come si vota

Avellino è una città con più di 15mila abitanti ragion per cui è previsto il ballottaggio. Nel caso in cui dovesse verificarsi questa ipotesi, a contendersi il secondo turno saranno i due candidati che avranno ottenuto il maggior numero di voti: si voterà nuovamente domenica 9 giugno. A tal proposito, inoltre, è previsto il voto disgiunto. Si potranno esprimere fino a un massimo di due preferenze che dovranno essere di sesso opposto. Violare la regolare equivarrà all’annullamento della seconda preferenza.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.