Elezioni comunali Potenza 2019: candidati, data, liste e sondaggi

Si terranno domenica 26 maggio le elezioni comunali a Potenza. Chi è candidato e i sondaggi politici sulle prossima tornata elettorale cittadina.

Elezioni Comunali Potenza 2019
Potenza

Si svolgerà nel prossimo mese di maggio le elezioni comunali a Potenza (2019). Nella cittadina lucana si voterà per eleggere il nuovo sindaco e la giunta comunale. La data è stata già scelta. Gli elettori potranno recarsi alle urne, in concomitanza con le elezioni europee, per decidere quale candidato scegliere come governatore della città.

La data delle elezioni comunali a Potenza (2019)

Si voterà domenica 26 maggio. In caso di ballottaggio si contenderanno la vittoria i due candidati che avranno ottenuto il maggior numero di voti. La seconda data prescelta è domenica 9 giugno.

I candidati e le liste

L’attuale Sindaco di Potenza Dario De Luca non si è presentato per la seconda tornata elettorale. Il Centro-Destra vira su Mario Guarente. Concorrerà da solo, durante le elezioni comunali di Potenza, Valerio Tramutoli. Un altro candidato è Giuseppe Ferraro con la lista civica “Potenza nel cuore” e Bianca Andretta con la lista “Articolo uno-Mdp” per il Centro-Sinistra. Per il Movimento 5 Stelle Marco Falconeri. Per Guarente sono state presentate sei liste, quattro per Andretta. Due per Tramutoli e una per Falconeri e Ferraro.

Mario Guarente

Ha 35 anni Mario Guarente e concorrerà per la Lega come candidato a Sindaco del Comune di Potenza. L’ufficializzazione delle candidatura è avvenuta da poco più di una settimana. Guarente sarà sostenuto, inoltre, da Fratelli d’Italia e Forza Italia e da altre due liste. Eletto nel Consiglio comunale di Potenza nel 2014 con la lista “Liberiamo la città”.

Valerio Tramutoli

L’esponente politico Valerio Tramutoli ha concorso, inoltre, alle elezioni regionali della Basilicata con la lista “Basilicata Possibile”. Si tratta del decimo di dodici figli e insegna da vent’anni al Telerilevamento Ambientale dell’Università degli Studi della Basilicata. Sono poco meno di 200 le pubblicazioni scientifiche prodotte da Tramutoli.

Bianca Andretta

Ha già ricoperto il ruolo di consigliera comunale nel 2014 con la lista “Insieme si Cambia Petrone sindaco”. Bianca Andretta ha 44 anni ed è un funzionario amministrativo-legale presso l’Università degli Studi della Basilicata. Al momento ricopre il ruolo di capogruppo dei “Progressisti per Potenza”. È a capo della IV Commissione consiliare.

Marco Falconeri

Guiderà la coalizione del Movimento 5 Stelle per le elezioni comunali a Potenza. Marco Falconeri si è laureato in “Giurisprudenza” presso l’Università degli Studi di Salerno. Attivo nel campo politico dove ha scelto di concorrere per diventare il sindaco delle cittadina lucana.

Giuseppe Ferraro

Concorrerà alle elezioni Giuseppe Ferraro che ha consegnato nel rush finale la propria lista. È stato assessore comunale e candidato all’interno di una lista civica nella circoscrizione di Matera durante le scorse elezioni regionali.

I sondaggi politici

Stando ai sondaggi politici, e seguendo il dato dei voti alle elezioni regionali in città, è in vantaggio il Centro-Destra che si è attestato al 40,55% seguito dal Centro-Sinistra al 30,67%. Il Movimento 5 Stelle, invece, ha conquistato a Potenza il 19,54%. Poco sopra il 9% la Sinistra.

Per quanto concerne le ultime elezioni comunali, che si tennero nel 2014, De Luca ribaltò l’esito al ballottaggio avendo la meglio sulla concorrenza politica guidata da Luigi Petrone. Dario De Luca, infatti, passò dal 16,79% dei consensi al primo turno al 58,54% nella seconda tornata elettorale.

Come si vota

Previsto il voto disgiunto. Si possono votare i candidati a sindaco ed esprimere massimo due preferenze. Entrambe, per essere valide, devono prevedere due esponenti di sesso opposto. Nel caso di violazione del regolamento elettorale si terrà idonea soltanto la prima preferenza.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.