Minacce a Salvini: “Ti voglio vedere morto”

Il Vicepremier e Ministro dell'Interno ha condiviso sui social le durissime parole di una donna. Infine ha commentato: "E poi sarei io il cattivo?"

Matteo Salvini
Matteo Salvini, Ministro dell'Interno.

Salvini è stato minacciato e insultato su Facebook da una donna, tale ISabella Zani, fondatrice del sindacato traduttori editoriali nella Cgil. Il Ministro dell’Interno ha commentato: “Chiamate un medico per questa tizia! E poi il cattivo sarei io”. Salvini, dunque, nonostante le minacce, non ha intenzione di cambiare la sua rotta, le sue idee e i suoi ideali.

La signora Isabella Zani, fondatrice del sindacato traduttori editoriali nella Cgil, sui social ha dato libero sfogo alla sua immaginazione e ha augurato la morte a Salvini. “Non voglio che si dimetta – scrive -. Non voglio che perda l’incarico. Non voglio che finisca in galera. IO LO VOGLIO MORTO”.


Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.