Manovra, cambia il congedo di maternità. Si potrà lavorare fino al nono mese

Cambia il congedo di maternità. Le donne potranno lavorare fino al termine della gravidanza. L'emendamento ha ricevuto l'ok dalla commissione Bilancio.

Manovra, cambia il congedo di maternità
Manovra, modifiche al congedo di maternità

Novità per la manovra relativa al congedo per le neomamme che lavorano. Le donne che lo vorranno, in tal senso, potranno rimanere al lavoro sino al nono mese. Ciò permetterebbe di portare “in dote”, per intero, il periodo di astensione di 5 mesi nella fase successiva al parto.

Manovra, cosa cambia nel congedo di maternità?

Tutto questo dovrà essere rilasciato, per ovvi motivi, tramite il via libera del medico. L’emendamento, promosso dalla Lega, è stato approvato dalla commissione Bilancio alla Camera. Il nuovo sistema rappresenta una forma alternativa, rispetto a quello attuale, che impone l’obbligo di astensione, variabile da uno a due mesi, prima della nascita.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.