UK: il principe Carlo è positivo al Coronavirus

Coronavirus: il principe Carlo d'Inghilterra è risultato positivo al tampone. Adesso è in isolamento insieme alla moglie Camilla.

Il principe Carlo d'Inghilterra è positivo al Coronavirus. Foto: affaritaliani

Ha superato ogni confine possibile il Coronavirus ed è arrivato tra i reali più famosi del mondo. E’ di pochi minuti fa la notizia che il principe Carlo della monarchia britannica è risultato positivo al test del coronavirus. Lo ha comunicato il suo ufficio, aggiungendo che il principe mostra dei “lievi sintomi”, ma che “rimane in buone condizioni di salute”. Sua moglie Camilla è invece risultata negativa al test.

Il principe Carlo di Inghilterra positivo al Coronavirus

Carlo ha 71 anni ed è l’erede più diretto al trono della regina Elisabetta II, che ha 93 anni. Le condizioni di Carlo sono state rese note con un breve comunicato stampa inviato ad agenzie e giornali, e al momento non sappiamo quando abbia fatto il test e se negli ultimi giorni sia stato a contatto con altri membri della famiglia reale.

La BBC riporta che Carlo e Camilla sono attualmente in isolamento.

UK: oltre 8000 casi di Coronavirus

Il ministero della Sanità britannico ha pubblicato i dati relativi al Coronavirus nel Paese: i casi confermati sarebbero oltre 8000 e il numero dei decessi attualmente sarebbe di 442 persone.