Zaky, 15 febbraio udienza per l’appello contro la detenzione

Andrà in scena il 15 febbraio l'udienza per esaminare l'appello contro la detenzione di Patrick Zaky.

Il caso di Patrick George Zaky nelle piazze di Bologna. Foto: La Repubblica.
Il caso di Patrick George Zaky nelle piazze di Bologna. Foto: La Repubblica.

Andrà in scena il 15 febbraio l’udienza per esaminare l’appello contro la detenzione di Patrick Zaky. E’ il giovane ricercatore dell’università di Bologna arrestato la settimana scorsa al suo ritorno in Egitto per una breve vacanza. La ong Eipr lo ha reso noto sul suo profilo twitter.

Zaky, la situazione

Patrick si trova ora nella stazione di polizia di Talkha. Lì ha ricevuto pomeriggio la visita dei suoi familiari e di un collega della stessa ong. Secondo il comunicato dell’Egyptian Initiative for Personal Rights, le condizioni di detenzione del giovane sono “meno favorevoli rispetto a quelle precedenti“. Zaky avrebbe comunque confermato “durante la breve visita, durata meno di un minuto, che lui non è stato maltrattato o preso di mira in nessun modo nel nuovo centro di detenzione”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.