Paesi Bassi, esplodono due lettere bomba

Due buste esplosive separate sono esplose nella mattinata in due città diverse. Non ci sono feriti. È solo di un mese fa lo stesso episodio in un albergo di Amsterdam

Paesi Bassi lettere bomba
Paesi Bassi esplodono due lettere bomba

Questa mattina nei Paesi Bassi sono esplose due lettere bomba gettando il paese nel panico. Verso le 8 c’è stata la prima esplosione, nell’ufficio posta dell‘istituto di credito Abn Amro ad Amsterdam. Mezz’ora dopo, una seconda esplosione in una società di smistamento della posta a Kerkrade, nel Sud. Non ci sono feriti.

Paesi Bassi inviate altre lettere bomba anche a gennaio

Lo stesso episodio si è verificato a gennaio, quando una lettera bomba è stata recapitata a un hotel di Amsterdam. Altre cinque lettere bomba erano state inviate nel corso della stessa settimana a imprese di Amsterdam, Utrecht e Rotterdam (agenzie immobiliari e pompe di benzina) e nessuna è esplosa.

Avrebbero potuto causare gravi lesioni, scrisse il giornale online De Telegraaf, precisando che tutte le lettere provengono dalla stessa persona. Le forze dell’ordine a gennaio esclusero il terrorismo.

Elena Siotti
Sono Elena, ho 22 anni e frequento il terzo anno della facoltà di scienze della comunicazione presso l'Università degli Studi dell'Insubria. Poter scrivere per Ci Siamo.info rappresenta per me un grande traguardo e spero che sia il primo di tanti altri.