“Dobbiamo essere soddisfatti di 50 morti”, poi la Sindaca si dimette

La Sindaca di Durazzo si è dimessa dopo le parole gravissime pronunciate in diretta tv mentre era intenta a commentare il recente terremoto.

Valbona Sako, sindaca di Durazzo
Valbona Sako, sindaca di Durazzo

La Sindaca di Durazzo si è dimessa dopo le parole gravissime pronunciate in diretta tv mentre era intenta a commentare il recente terremoto. La sua città è stata quella maggiormente colpita dopo il sisma dello scorso 26 novembre.

In un’intervista all’emittente tv albanese Top Channel, la sindaca, Valbona Sako, aveva dettoo che “dobbiamo essere soddisfatti anche di 50 vittime” provocate dal terremoto. Ovviamente Sako intendeva dire che il bilancio delle vittime avrebbe potuto essere ben più grave. Le sue parole, tuttavia, l’hanno subito messa nel mirino delle critiche. Inutile le sue scuse e le sue spiegazioni: “Ferita dalla grande e negativa reazione rispetto a un commento rilasciato in una situazione di uno stress che va oltre le mie forze, ho rassegnato la dimissioni dall’incarico”.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.