Continuano le proteste a Hong Kong, attesa per le elezioni locali

Si terranno domenica 24 novembre le elezioni per rinnovare 452 seggi e 18 consigli: intanto proseguono le proteste a Hong Kong.

Proteste Hong Kong, domenica 24 le elezioni locali
Proteste Hong Kong, domenica 24 le elezioni locali (foto Youtube)

Sono ormai sei mesi dal via alle proteste di Hong Kong ed è tempo di elezioni locali. Si tratta di una forma di referendum, o meno, in merito alle manifestazioni pro-democrazia che vanno avanti da tempo. In città le violenze continuano a causare feriti ed episodi incresciosi. La tornata elettorale si svolgerà domenica 24 novembre.

Proteste Hong Kong, le elezioni distrettuali

Si tratta del confronto elettorale a suffragio universale: è la prima volta nella storia dell’ex colonia britannica. Saranno rinnovati qualcosa come 452 seggi e 18 consigli. Presenti nelle liste elettorali oltre 4 milioni di elettorali: si registra un aumento dell’oltre 30% rispetto a quattro anni fa. Non sarà della contesa politica l’attivista Joshua Wong. Si tratta di una grave perdita per i pan-democratici che, in ogni caso, proporranno l’ex appartenente alla Polizia, Chaty Yau.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.