Donald Trump e la questione spinosa dell’impeachment: «Nessuna paura»

Donald Trump si è dichiarato tranquillo in merito alla richiesta della Camera sul possibile impeachment del numero uno della Casa Bianca.

Donald Trump perde le elezioni del 2019 in Lousiana
Donald Trump perde le elezioni del 2019 in Lousiana (foto Afp)

Donald Trump torna a parlare sulla questione dell’impeachment proposto dalla Camera. La vicenda è stata oggetto di un confronto tra il tycoon e gli organi di informazione.

Rischio impeachment per Trump, le dichiarazioni del leader politico

Trump ha parlato con la stampa dichiarando che «non dovrebbero tenersi udienze pubbliche fissate per la prossima settimana». Fino a poco tempo fa, però, lo stesso Trump aveva accusato i democratici di compiere indagini segrete e a porte chiuse.

Mandato di comparazione per Mick Mulvaney

Il capo dello staff della Casa Bianca, Mick Mulvaney, dovrà presentarsi davanti alla commissione intelligence. Fonti governative dichiarano che sia poco probabile che il capo dello staff risponde presente alla richiesta. Gli inquirenti hanno diffuso una nota in cui si parla del ruolo che Mick Mulvaney. Il capo dello staff avrebbe ammesso che Trump avrebbe ritirato gli aiuti militari in Ucraina per fare pressioni su Kiev, dopo la richiesta di indagare sui Biden e sui democratici.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.