Attacco aereo su ospedale in Yemen: nessuna vittima ma tanta paura

Sono stati attimi di panico quelli vissuti dalle persone presenti all'interno di un ospedale nello Yemen. Un attacco aereo a Mocha ha creato diversi danni.

Attacco aereo a ospedale in Yemen
Attacco aereo a ospedale in Yemen (foto Twitter)

Un ospedale è stato colpito nella parte meridionale dello Yemen da alcuni colpi causati da un attacco aereo. Gli edifici circostanti, tra cui un deposito militare, erano il vero obiettivo da centrare. La struttura ospedaliera è gestita da Medici Senza Frontiere nella cittadina di Mocha.

Attacco aereo in Yemen, gravi i danni alla struttura

Nella struttura erano presenti una trentina di pazienti e 35 membri dello staff sanitario. Per fortuna non vi sono state vittime e le persone sono state evacuate nell’immediato. I pazienti stabili hanno lasciato l’area autonomamente. Quelli con delle criticità, invece, sono stati trasferiti in un altro ospedale. La struttura, in ogni caso, è stata gravemente danneggiata dalle esplosioni. Tra i pazienti anche due bambini appena nati. Non sono stati quantificati i danni ma si sa comunque che vi siano problemi importanti anche agli edifici che ospitavano il generatore di corrente.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.