Uomo asserragliato nel museo archeologico di Saint Raphael: arrestato

Almeno un uomo è asserragliato nel museo aercheologico di Saint Raphael in Francia, e sulla facciata sono comparse inquitanti scritte in arabo

Polizia Francese (foto Le Figaro)
Polizia Francese (foto Le Figaro)

Almeno una persona si è asserragliata dalle 8 di questa mattina nel museo archeologico di Saint Raphael, in Francia. Sulla facciata sono comparse scritte minacciose in arabo, la cui traduzione, che secondo Le Figaro deve essere confermata da un traduttore esperto, dice “Il museo diventerà un inferno”.

Secondo quanto riferito dal quotidiano francese, l’allarme è stato dato da un dipendente, intorno alle 7.30 di questa mattina. Le persone dovrebbero essere entrate nel museo la sera scorsa. La Polizia ha blindato l’area, e infine è riuscita ad arrestare l’uomo, che era solo e disarmato, all’interno. Non è ancora stato identificato, ma potrebbe essere un 25enne di origini maghrebine.

Il Museo archeologico di Saint Raphael

Dedicato all’archeologia subacquea, il museo archeologico di Saint-Raphaël è stato inaugurato alla fine degli anni 1960. Si sviluppa su 800 m², e i visitatori possono immergersi nelle profondità dei relitti romani pieni di anfore o scoprire collezioni dedicate alla Preistoria, al Paleolitico e al Neolitico negli ultimi due piani. Si trova nel centro storico ed é situato in un edificio classificato Monumento Storico.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.