Volo Zurigo-Roma della Swiss Air costretto all’atterraggio per fumo in cabina

Un volo Zurigo-Roma della Swiss Air è dovuto rientrare in aeroporto subito dopo il decollo a causa della presenza di fumo in cabina

Volo Zurigo-Roma della Swiss Air costretto all'atterraggio
Volo Zurigo-Roma della Swiss Air costretto all'atterraggio

Un volo Zurigo-Roma della Swiss Air è stato costretto ad un atterraggio in aeroporto subito dopo il decollo. La causa dell’improvviso cambio di rotta è la presenza di fumo in cabina.

L’aereo, un Airbus A321, era decollato alle 7.40 dall’aeroporto di Kloten, a Zurigo, ma è atterrato nuovamente alle 7.51 nello stesso aeroporto di partenza. La compagnia stessa ha confermato la notizia che era uscita su toponline.ch.

Un volo Zurigo-Roma di ‘Swiss Air’ è dovuto rientrare in aeroporto subito dopo il decollo a causa del fumo che si era sviluppato in cabina. L’aereo, un Airbus A321, è decollato alle 7:40 dall’aeroporto di Kloten (ZH) ed è atterrato alle 7:51, ha dichiarato una portavoce della compagnia aerea, confermando una notizia di ‘toponline.ch’. Per i passeggeri diretti a Roma è stato organizzato un volo sostitutivo che è poi partito alle 9:40.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.