Senatore sfida proprietario Facebook: «Se hai il coraggio vendi Whatsapp e Instagram»

Un senatore, da sempre critico per il modus operandi di Facebook, ha invitato il proprietario Mark Zuckerberg nel vendere altri due "gioiellini" di casa.

Facebook
Facebook

Mark Zuckerberg rispedisce al mittente l’ipotesi di vendita riguardante Whatsapp e Instagram. La notizia è giunta dal senatore Josh Hawley, da sempre uno dei più accesi critici di Facebook.

La sfida di Hawley a Facebook e Zuckerberg

«L’ho sfidato a fare due cose per mostrare che Facebook è seria sulla questione dell’imparzialità, della protezione dei dati personali e della concorrenza. Vendere Whatsapp e Instagram per sottomettersi a un controllo indipendente ed esterno sulla questione della censura. Ha risposto di no a entrambe».

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.