Scoperta acqua su un pianeta simile alla terra

Come riporta l'Ansa, è stato scoperta acqua, o meglio vapore acqueo, su un pianeta dalla massa simile alla Terra, distante 110 anni luce.

Scoperto il primo pianeta con acqua
Scoperto il primo pianeta con acqua

Come riporta l’Ansa, è stato scoperta acqua, o meglio vapore acqueo, su un pianeta dalla massa simile alla Terra, distante 110 anni luce. Si chiama K2-18 b e si trova alla distanza giusta dalla sua stella per avere temperature che possano permettere la vita. La notizia è stata pubblicata sulla rivista Nature Astronomy. La scoperta si deve al gruppo dell’University College di Londra coordinato da Angelos Tsiaras. Tra di loro c’è anche un’italiana, Giovanna Tinetti.

Scoperta acqua su un pianeta simile alla terra

Il pianeta ha una massa otto volte superiore a quella della Terra. Per adesso è l’unico pianeta scoperto fuori dal sistema al Sistema Solare ad avere sia acqua, sia temperature che potrebbero sostenere la vita. La scoperta, per i suoi autori, è solo il primo passo: d’ora in poi sarà più facile scoprire altri pianeti simili alla Terra e potenzialmente capaci di sostenere la vita.

È anche la prima volta che viene osservata l’atmosfera su un pianeta che si trova nella cosiddetta ‘zona abitabile’, ossia la zona compatibile con temperature che permettono l’esistenza di acqua allo stato liquido.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.