Incendi Amazzonia, la precisazione di Bolsonaro: «Roghi nella media, basta fake news»

Jair Bolsonaro commenta a muso duro le notizie sugli incendi che stanno interessando l’Amazzonia in queste settimane di gran caldo.

Incendi Amazzonia, il messaggio di Bolsonaro
Incendi Amazzonia, il messaggio di Bolsonaro (foto AdnKronos)
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Il capo del Governo in Brasile, Jair Bolsonaro, ha diffuso un messaggio su Twitter in merito alla situazione degli incendi che hanno colpito l’Amazzonia. «Anche se gli incendi quest’anno non sono più forti rispetto alla media degli ultimi 15 anni, non siamo soddisfatti davanti a quello che vediamo». Bolsonaro, nel frattempo, ha deciso di lanciare un video per contrastare, a suo dire, la «campagna di disinformazione architettata contro la sovranità della nazione».

Incendi in Amazzonia, la dura posizione di Bolsonaro

Lo stesso Bolsonaro ha parlato di una stagione piuttosto calda e ventosa. Tutto questo avrebbe quindi aumentato gli incendi in Amazzonia. «Dovete restare calmi quando avete a che fare con questo tema. Diffondere dati e messaggi infondati, all’interno e all’esterno del Brasile, non contribuisce a risolvere il problema. Tutto questo favorisce – commenta Bolsonaro – solo un uso politico e la disinformazione. Il Brasile è un esempio di sostenibilità, il suo codice forestale dovrebbe essere utilizzato come modello nel resto del mondo».

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.