Israele: uccisi tre palestinesi al confine con Gaza

Tre palestinesi sono stati uccisi al confine tra Gaza e Israele, e una quarta persinapersona è rimasta ferita secondo il Ministero della Salute

Alcuni militari israeliani hanno ucciso almeno tre palestinesi al confine tra Israele e la Striscia di Gaza. Una quarta persona è stata ferita in modo grave.

Tre palestinesi uccisi al confine

Stando a quanto riporta il Ministro della Saluto, il conflitto a fuoco è avvenuto sulla barriera di confine che divide i due territori. Ma questo è solo l’ultima di una serie di atti al confine tra Israele e Gaza. Dopo un periodo di relativa calma infatti, le scaramucce tra i territori sono ricominciate, e i palestinesi hanno ricominciato gli attacchi al confine. Attacchi che hanno visto anche il lancio di razzi.

Di questi tentativi, Israele dà la colpa ad Hamas, chd a sua volta però sostiene si tratti di iniziative dei singoli militanti contro il blocco che attanaglia il territorio palestinese.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.