Trump vuole acquistare la Groenlandia, il Giappone copra gli Usa

Donald Trump ha oggi, venerdì 16 agosto, dichiarato che vorrebbe acquistare dalla Danimarca la Groenlandia. Intanto, però, il Giappone si "compra" gli Usa.

Il Giappone si
Il Giappone si "compra" gli Usa
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Donald Trump ha oggi, venerdì 16 agosto, dichiarato che vorrebbe acquistare dalla Danimarca la Groenlandia. Intanto, però, il Giappone si “compra” gli Usa. Ora, infatti, è la nazione del Sol Levante a essere titolare di più titoli di stato americani. Battuta anche la Cina. Lo ha reso noto il Dipartimento del Tesoro americano. I dati diffusi testimoniano che il Giappone ha aumentato il proprio portafoglio superando, con i suoi 1.122,9 miliardi, i 1.112,5 miliardi della Cina.

Il sorpasso non è solo merito dell’insistenza di Tokyo. Una parte della “responsabilità” ce l’ha anche la Cina. Pechino, infatti, negli ultimi anni, ha ridotto la sua morsa, mostrandosi sempre meno intenzionata negli acquisti di debito sovrano americano. Difficile capire se la Cina abbia agito così per una sorta di strategia finanziaria. E’ possibile infatti che la capacità cinese di acquietare titoli di stato americani sia calata. Al terzo posto, ma staccatissimo, c’è il Regno Unito con 341,1 miliardi.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.