Confine Messico-Usa, trovati 146 migranti su un camion

146 migranti sono stati sorpresi stipati su un camion nello stato di Veracruz mentre cercavano di attraversare il confine Messico-Usa

confine Usa-Messico
confine Usa-Messico
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Continuano i tentativi dei migranti per superare il confine Messico-Usa. Questa volta, la polizia federale ha trovato 146 migranti centroamericani stipati all’interno di un camion merci, nello stato di Veracruz.

I migranti sul confine Messico-Usa

Il dipartimento di Pubblica Sicurezza ha fatto sapere che i migranti viaggiavano in condizioni teribili, sull’autocarro, che era sovraffollato e non sicuro. La maggior parte dei migranti, centoquindici, provenivano dall’Honduras, mentre il resto da Guatemala, Nicaragua e El Salvador. Ora, tutti i 146 migranti sono stati messi sotto la custodia dell’Agenzia per l’immigrazione, in Messico.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.