Dazi Usa-Cina: «Gli Stati Uniti violano l’accordo tra Trump e Xi»

Sale ancora di più la tensione per i dazi tra Usa e Cina. I due Paesi non hanno ancora raggiunto un punto di incontro: da qui la decisione di Trump.

Dazi Usa-Cina
Dazi Usa-Cina (foto Wikimedia)

Nuovi dazi in arrivo annunciati dagli Usa: cresce la tensione con la Cina. Gli Stati Uniti, secondo quanto riferito dal Ministero del Commercio di Pechino, «violano l’accordo di giugno tra il presidente Xi Jinping e Donald Trump per riavviare il negoziato».

Dazi Usa-Cina, cosa non va

Intanto da Pechino fanno sapere che se i dazi dovessero entrare in vigore vi sarebbe delle conseguenze con ricadute importanti sugli Stati Uniti. La tensione sale e, nonostante i colloqui tra Xi Jinping e Donald Trump, non si riesce a trovare un’adeguata soluzione al problema. Le scelte di Trump non piacciono al Governo di Pechino che, di conseguenza, non ha alcuna intenzione di accettare le pretese statunitensi.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.