Boris Johnson è il nuovo premier: «Fuori dalla Ue, senza se e senza ma»

Boris Johnson si dice favorevole alla Brexit a tutti i costi. Il nuovo Premier prende ufficialmente il posto di Theresa May.

Boris Johnson
Boris Johnson
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Boris Johnson è il nuovo primo ministro del Regno Unito e prende il posto di Theresa May. L’esponente politico ha tenuto il primo discorso davanti al numero 10 di Downing Street. Dal Palazzo Reale, nel frattempo, è stato diffuso il comunicato nel quale si annuncia la nomina. Johnson si è recato dalla Regina Elisabetta per ricevere ufficialmente l’incarico.

Boris Johnson e la Gran Bretagna con lo sfondo della Brexit

«Il mio lavoro è servire il popolo. La Gran Bretagna uscirà dall’Ue il 31 ottobre senza se e senza ma. Avremo un nuovo accordo, un miglior accordo… basato sul libero commercio. Credo si possa trovare un nuovo accordo con Bruxelles. Il Paese si deve preparare per la remota possibilità che Bruxelles si rifiuti di negoziare». In tal caso, quindi, si potrebbe vedere una Brexit senza alcun accordo.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.