Von der Leyen: “Monitorerò attentamente in conti dell’Italia”

Ursula von der Leyen, neoeletta Presidente della Commissione europea, ha dichiarato che presterà particolare attenzione ai conti italiani.

Ursula von der Leyen
Ursula von der Leyen
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Ursula von der Leyen, neoeletta Presidente della Commissione europea, ha dichiarato che presterà particolare attenzione ai conti italiani. “La Commissione che presiederò monitorerà molto da vicino la situazione in Italia – ha iniziato. L’obiettivo sarebbe quello di “riuscire a investire per stimolare la crescita senza contravvenire alle regole esistenti”. Infine ha specificato: “Cercherò sempre un approccio aperto e costruttivo con l’Italia”.

La von der Leyen è stata intervistata dai giornali del consorzio Lena di cui fa parte anche Repubblica. “Il nostro obiettivo – ha continuato – è di riuscire a investire per stimolare la crescita senza contravvenire alle regole esistenti”. Infine ha parlato di immigrazione e di Ong. “È un obbligo per tutti gli esseri umani quello di salvare chi rischia di annegare. Ciò che vuole l’Italia, principalmente, è una riforma del sistema disfunzionale di Dublino. E devo ammettere che mi meraviglia come un accordo così sbagliato possa essere stato firmato. Inoltre posso capire che i Paesi che sono ai confini esterni della Ue non vogliano essere lasciati soli ad affrontare la sfida dell’immigrazione. Devono avere la nostra solidarietà”.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.